Schema riepilogativo aggiornamento/conferma graduatorie ATA: domande entro 8 Ottobre

lentepubblica.it • 2 Ottobre 2014

Pubblicato il bando per le graduatorie di circolo e di istituto di III fascia per il conferimento di supplenze al personale ATA (amministrativo, tecnico ed ausiliario della scuola statale) per il triennio scolastico 2014/17.

Domande di Conferma: Per chi intende confermare e quindi mantenere la valutazione posseduta nel triennio 2011 – 2014, esclusivamente per il/i medesimo/i profilo/i professionale/i, nonché con LA MEDESIMA VALUTAZIONE dei titoli già dichiarati nella precedente procedura di cui al D.M. n. 104 del 2011, può farlo compilando l’ALLEGATO D2.

Domande di Inserimento: Per chi, invece, decide di inserirsi per la prima volta in graduatoria o aggiornare titoli/servizi, l’allegato da compilare è l’ALLEGATO D1.

In entrambi i casi, le domande di partecipazione alla procedura, redatte in carta semplice, secondo i modelli allegati al bando, dovranno essere presentate entro il termine perentorio dell’8 Ottobre 2014.

Il cambio di provincia rispetto al precedente aggiornamento non influisce sui modelli di domanda da utilizzare. Conta ciò che si richiede.

Di conseguenza dovranno essere inviati:

a) con modalità cartacea i modelli di domanda di inserimento (All. D1) o di conferma (All. D2) e di depennamento dalle graduatorie permanenti o esaurimento (All. D4) mediante raccomandata a/r ovvero consegnati a mano, ad una prescelta istituzione scolastica statale della provincia d’interesse o all’UST se D4 (MODULO PER LA RICHIESTA DI DEPENNAMENTO DALLE GRADUATORIE PROVINCIALI PERMANENTI) entro i suddetti termini.

b) tramite le istanze-on line il modello di domanda di scelta delle sedi delle istituzioni scolastiche

Per quest’ultimo non dovrà essere inviato il modello cartaceo in formato pdf prodotto dall’applicazione, in quanto l’istituzione scolastica destinataria lo riceverà automaticamente al momento dell’inoltro.

Invio Allegato D3 (scelta delle Istituzione Scolastiche): L’inoltro dell’All. D3 è esclusivamente on-line. È necessario, quindi essere iscritti a “Istanze On-Line”. Per chi non fosse ancora iscritto è possibile farlo tramite una semplice procedura (sempre disponibile), che prevede una fase di riconoscimento fisico presso una istituzione scolastica.

Ciascun aspirante a supplenza temporanea può indicare complessivamente non più di trenta istituzioni scolastiche della medesima ed unica provincia per l’insieme dei profili professionali cui ha titolo. Nel limite delle trenta istituzioni scolastiche, l’aspirante può, includere o meno l’ istituzione scolastica destinataria del modello di domanda di inserimento (All. D1) o di conferma (All. D2).
Qualora l’aspirante, che abbia inoltrato o presentato all’istituzione scolastica scelta per la valutazione della domanda il modello D1 o D2, non inoltri il modello di scelta delle istituzioni scolastiche D3, tramite le istanze on line, verrà, in automatico, attribuita come istituzione scolastica scelta ai fini dell’inclusione nelle graduatorie di circolo e d’istituto di terza fascia, la sola istituzione scolastica destinataria della domanda.

L’aspirante che desideri l’inclusione, per non più di trenta istituzioni scolastiche, nella 3° fascia delle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze temporanee della medesima ed unica provincia deve necessariamente produrre il modello di domanda allegato D3 di scelta delle istituzioni scolastica tramite le istanze on line.

Trattandosi di graduatorie triennali, gli aspiranti già inclusi ai sensi del D.M. 10.11.2011, n. 104 nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia del precedente triennio di validità, per essere inclusi nelle graduatorie di cui al presente decreto dovranno produrre una nuova domanda di scelta delle istituzioni scolastiche (All. D3). L’aspirante, pertanto, anche in caso di conferma, deve compilare – ex novo – in tutte le sue parti il modulo domanda di scelta delle istituzioni scolastiche (All. D3), secondo le citate modalità.

L’invio, invece, dell’Allegato D3 per la scelta delle istituzioni scolastiche, deve essere effettuato esclusivamente con modalità web, conforme al codice dell’amministrazione digitale. Con successivo avviso saranno dettate specifiche disposizioni sulle modalità e sui termini di presentazione on-line della domanda.

Domanda di depennamento: Qualora l’aspirante abbia prodotto per il medesimo profilo professionale, domanda di depennamento dalla graduatoria provinciale permanente, dall’elenco provinciale ad esaurimento o dalla graduatoria provinciale ad esaurimento di collaboratore scolastico per iscriversi, con decorrenza dall’A.S. 2014/2015, nella graduatoria di terza fascia di altra provincia, il medesimo conserva la possibilità di accettare supplenze , fino alla data di conferma di iscrizione nella graduatoria di terza fascia nella nuova provincia

 

Consulta gli allegati:

allegatoD1_ATA_20140910bis

allegatoD2_ATA_20140909

Allegato D3 – Scelta delle sedi

Allegato D4 – Depennamento

 

FONTE: Orizzonte Scuola (www.orizzontescuola.it)

AUTORE: Giovanni Calandrino

 

 

graduatorie

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami