Scuola: il MIUR ha firmato le ordinanze sulla mobilità 2021/2022

lentepubblica.it • 30 Marzo 2021

scuola-ordinanze-mobilita-2021-2022Buone notizie per il mondo della Scuola: il MIUR ha infatti firmato le ordinanze sulla mobilità per l’anno scolastico 2021/2022. Ecco i dettagli.


Sono state firmate infatti:

  • l’Ordinanza relativa alla mobilità del personale docente, educativo e Ausiliario, Tecnico e Amministrativo (ATA) per l’anno scolastico 2021/2022
  • e l’Ordinanza relativa ai docenti di Religione Cattolica.

Scuola: il MIUR ha firmato le ordinanze sulla mobilità 2021/2022. Le date per le domande

Per il personale docente le domande possono essere effettuate dal 29 marzo, al 13 aprile 2021. Entro il 19 maggio saranno ultimati gli adempimenti degli uffici periferici del Ministero, i movimenti saranno pubblicati il 7 giugno 2021.

Il personale educativo potrà presentare domanda di mobilità dal 15 aprile al 5 maggio 2021. Le operazioni saranno concluse entro il 19 maggio, la pubblicazione dei movimenti avverrà l’8 giugno 2021.

Per il personale ATA, le domande possono essere effettuate dal29 marzo,, al 15 aprile 2021. Gli adempimenti degli uffici si svolgeranno entro il 21 maggio, la pubblicazione dei movimenti è fissata per l’11 giugno 2021.

Gli insegnanti di Religione Cattolica potranno presentare domanda di mobilità dal 31 marzo al 26 aprile 2021, i movimenti saranno pubblicati il 14 giugno 2021.

Il personale scolastico destinatario di nomina giuridica a tempo indeterminato,successivamente al termine di presentazione delle domande di mobilità,può presentare domanda entro 5 giorni dalla nomina e, comunque, nel rispetto dei termini ultimi per la comunicazione al SIDI delle domande di mobilità.

La richiesta di revoca della domanda può essere presentata sino a dieci giorni prima del termine ultimo per la comunicazione al SIDI delle domande di mobilità.

Il testo delle Ordinanze

Ai link qui di seguito potete consultare il testo completo delle Ordinanze del MIUR.

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments