fbpx

Scuole Italiane all’Estero: resi pubblici elenchi trasferimenti

lentepubblica.it • 13 Luglio 2016

MAECIIl MAECI ha pubblicato la tabella riassuntiva dei trasferimenti d’ufficio e a domanda, che, come ampiamente previsto, si riducono a pochi passaggi. Per i trasferimenti a domanda, la scadenza previsti dalla circolare 2 del 28 giugno 2016 per potere eventualmente presentare reclamo è, a tutt’oggi, di 4 giorni.

 

Una volta completate le procedure, la FLC CGIL auspica che venga, come più volte sollecitato e richiesto per vie anche ufficiali, pubblicato il cosiddetto “rende noto” dei posti per le nomine per le Istituzioni Scolastiche Italiane all’Estero per l’anno scolastico 2016/2017.

 

La rete delle istituzioni scolastiche all’estero costituisce una risorsa per la promozione della lingua e cultura italiana, nonché per il mantenimento dell’identità culturale dei figli dei connazionali e dei cittadini di origine italiana. Presenti in tutto il mondo, le scuole italiane rappresentano uno strumento di diffusione di idee, progetti, iniziative, in raccordo con Ambasciate e Consolati e con le priorità della politica estera italiana. Le scuole italiane, infine, sono spesso un punto di riferimento nei Paesi in cui operano, potendo produrre per l’Italia ritorni di lunga durata in tutti i settori: culturale, politico ed economico.

 

 

Fonte: FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza
avatar
  Subscribe  
Notificami