Tamponi obbligatori a Teatro per gli spettatori? La protesta di Feditart

lentepubblica.it • 20 Dicembre 2021

tamponi-obbligatori-teatroLe proteste della Federazione Italiana degli Artisti, Feditart, sull’ipotesi che il Governo sta tenendo in considerazione, vale a dire quella di rendere obbligatori i tamponi per gli spettatori a Teatro.

Tamponi obbligatori a Teatro per gli spettatori? La protesta di Feditart

Questo qui di seguito è il testo completo del comunicato diramato a mezzo Social dall’Associazione di categoria.

Leggiamo dagli organi di stampa che il peggioramento dei dati Covid delle ultime settimane starebbe inducendo il Governo all’obbligo dei tamponi per la partecipazione a spettacoli che si svolgono in teatro.

Se questo accadesse avrebbe molti effetti dannosi: in primo luogo il pubblico con capirebbe il perché di questo obbligo, visto che già oggi in teatro si accede solo con Super green pass e mascherina. Questo obbligo porterebbe, da parte del pubblico, ad un irrigidimento e per tanto a una non partecipazione causando così un danno economico che difficilmente sarebbe sanabile in futuro, determinando così la chiusura di molte imprese e disoccupazione per i lavoratori.

Da quando è stata ridata la possibilità di riempire le sale al 100% abbiamo comunque notato un calo di presenze che varia dal 30 al 40% rispetto al 2019, ma il comparto si è rimboccato le maniche e ha cercato di reagire, a fatica ma l’ha fatto!

Siamo certi che il tampone obbligatorio sarebbe la mazzata definitiva ad un settore agonizzante!
Se malauguratamente dovesse accadere siamo pronti a chiedere che si riapra la stagione dei ristori!

0 0 votes
Article Rating
Fonte: Feditart
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Nicola
Nicola
22 Dicembre 2021 7:19

Una timida protesta alla quale seguirà la rassegnata accettazione a qualsiasi decisione presa dall’alto indipendentemente dal senso

Cristina Manfredi
Cristina Manfredi
22 Dicembre 2021 20:39

Così quelli che protestano timidamente, sempre pronti a una rassegnata accettazione di tutto ciò che viene dall’alto, indipendentemente dal senso, forse cominceranno a porsi qualche quesito. Forse