Progettare con la luce: l’iniziativa dei Comuni Virtuosi

lentepubblica.it • 26 Dicembre 2020

progettare-con-la-luceProgettare con la luce. Si rinnova per l’ottavo anno la collaborazione tra l’Associazione Comuni VirtuosiVelux Italia finalizzata a diffondere la cultura della luce naturale negli edifici pubblici.L’obiettivo di fondo che caratterizza l’accordo quadro tra le due realtà è quello di mettere al centro la forza e l’importanza nelle nostre vite della luce naturale, proprio a partire dagli edifici quali scuole, impianti sportivi, biblioteche, musei, sedi istituzionali. La luce naturale migliora il comfort degli spazi indoor, consente un significativo risparmio energetico, agisce sull’umore e le performance delle persone. Insomma, conviene davvero a tutti.

In questi anni abbiamo lavorato soprattutto sul piano culturale– ha commentato il coordinatore della rete Marco Boschini-. Con l’ufficio tecnico di VELUX abbiamo redatto e poi adottato in molti nostri comuni le linee guide sulla diffusione della luce naturale, che sono adottati nei regolamenti edilizi delle comunità. Abbiamo formato i tecnici comunali con incontri e conferenze a loro dedicati. Ora passiamo ai fatti. Nel 2021 applicheremo il progetto nell’ambito di una nuova scuola in corso di costruzione nel comune virtuoso di Alfedena (AQ). Diventerà un caso studio, il classico esempio da seguire”.

“Crediamo fortemente nei valori dei Comuni Virtuosi e siamo felici di proseguire questa collaborazione – ha dichiarato Marco Soravia, Market director VELUX Italia – .  Fare Impresa, in VELUX, significa anche occuparsi della società civile: in tutto il mondo ci impegniamo in progetti a sostegno di enti indipendenti e associazioni, con una particolare attenzione all’eco sostenibilità e alla salvaguardia dell’Ambiente.”

Nella scuola di Alfedena (AQ), VELUX si è focalizzata su come migliorare la resa scolastica dei ragazzi, attraverso l’ottimizzazione del comfort visivo. Per farlo ha fornito studi illuminotecnici ad hoc e ha deciso di donate alcune finestre zenitali, che consentiranno al progetto un salto di qualità significativo rispetto alla tradizionale edilizia scolastica Italiana. Verrà poi realizzato un video che racconterà questa esperienza nel dettaglio.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: Associazione dei Comuni Virtuosi
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments