Come detrarre spese di mutui superiori ai prezzi d’acquisto?

lentepubblica.it • 22 Gennaio 2016

garanziaHo stipulato un contratto di mutuo per la prima casa di importo maggiore rispetto a quanto pagato per l’acquisto. Come faccio a valutare quanto potrò detrarre?

 

Marco T.

 

Qualora il mutuo ecceda il costo sostenuto per l’acquisto dell’immobile, comprese spese notarili e altri oneri accessori, la detrazione deve essere limitata all’ammontare del costo, come risulta dalla sommatoria del valore dell’immobile indicato nel rogito, nonché dei citati, ulteriori, oneri accessori, debitamente documentati, connessi con l’operazione di acquisto. Per determinare la quota di interessi per la quale è possibile usufruire dell’agevolazione, andrà utilizzata la seguente formula: interessi sui quali calcolare la detrazione = costo di acquisizione dell’immobile x interessi pagati / capitale dato in mutuo (paragrafo 4.1 della circolare 15/E del 2005).

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami