Prima Casa: in quali casi si può usufruire nuovamente delle agevolazioni?

lentepubblica.it • 2 Novembre 2015

detrazioni-acquisto-prima-casaHo acquistato cinque anni fa un immobile con i benefici prima casa a Roma. Ora vorrei acquistare casa a Milano, dove risiedo. Per usufruire nuovamente delle agevolazioni, devo vendere la mia casa romana?

 

Wilma Francesetti

 

Indipendentemente dal decorso o meno di cinque anni dal primo acquisto, non è possibile fruire dei benefici prima casa su un secondo appartamento se prima non si vende l’immobile già acquistato in via agevolata. Per la loro spettanza, infatti, è necessario, tra l’altro, non essere titolari, neppure per quote, su tutto il territorio nazionale, del diritto di proprietà, nuda proprietà, uso, usufrutto o abitazione, su altri immobili acquistati con la medesima agevolazione (nota II-bis, lettera c, articolo 1 della Tariffa, parte I, allegata al Dpr 131/1986). Pertanto, è possibile godere nuovamente dell’agevolazione solo in caso di alienazione del primo immobile acquistato con i benefici prima casa. In tale ipotesi, in caso di vendita dopo cinque anni, non ci sono limiti temporali per il riacquisto, fermo restando che, qualora lo stesso non avvenga entro un anno dalla cessione del primo, non spetterà alcun credito per l’imposta assolta in occasione del precedente atto.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami