fbpx

Chiarimenti sugli studi di settore entro fine Ottobre

lentepubblica.it • 7 Maggio 2015

studi di settore, indicatoriAttraverso l’applicativo è possibile comunicare on line al Fisco il perché delle situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza relative al periodo di imposta 2013.

 

Anche quest’anno, a partire da oggi, è operativo il canale telematico predisposto dall’Agenzia dell’Entrate attraverso il quale i contribuenti soggetti agli studi di settore possono trasmettere notizie o elementi giustificativi in relazione all’annualità 2013.

 

Ci sarà tempo fino al 31 ottobre 2015 per segnalare al Fisco dati e informazioni utili a spiegare le situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza relative agli studi di settore presentati lo scorso anno, relativi al periodo di imposta 2013.

 

Attraverso il software “Segnalazioni 2014”, disponibile nella sezione dedicata ai servizi telematici Entratel e Fisconline seguendo il percorso Servizi per – Comunicare – Segnalazioni studi di settore/Unico 2014, sarà inoltre possibile comunicare alle Entrate le ragioni che giustificano l’inapplicabilità o l’esclusione dagli studi per lo stesso 2013.

 

 

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami