fbpx

CDP: aggiornamenti sull’accesso al Credito per gli Enti Locali

lentepubblica.it • 11 Maggio 2017

mantenimento DTA in creditoLa Cassa Depositi e Prestiti comunica che è disponibile sul proprio sito l’aggiornamento della circolare n. 1280/2013 sulle condizioni generali per l’accesso al credito della gestione separata della Cassa depositi e prestiti società per azioni da parte degli Enti Locali.


Sul Portale Enti Locali e PA della Cassa Depositi e Prestiti è stato pubblicato l’aggiornamento della Circolare CDP Spa n. 1280 con le “Condizioni generali per l’accesso al credito della gestione separata della Cassa depositi e prestiti società per azioni, ai sensi dell’articolo 5, comma 7, lettera a), primo periodo, del D.L. 30 settembre 2003, n. 269, convertito nella legge 24 novembre 2003, n. 326, da parte degli Enti Locali”.

 

I principali aggiornamenti riguardano:

 

1) Il nuovo Prestito Investimenti Fondi Europei, destinato ai Comuni, alle Province ed alle Città Metropolitane, finalizzato ad agevolare la realizzazione di investimenti eleggibili all’utilizzo di fondi dei programmi operativi finanziati dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR);

 

2) Alcune modifiche relative alle clausole regolanti la risoluzione del contratto di prestito da parte di CDP e le possibilità per gli Enti Locali di riduzione dell’importo del prestito in ammortamento.

 

Sul Portale è disponibile il testo integrato della Circolare, le cui modifiche sono in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Fonte: Cassa Depositi e Prestiti
avatar
  Subscribe  
Notificami