fbpx

Offerte Economiche più vantaggiose: le linee guida ANAC

lentepubblica.it • 24 Ottobre 2016

soglia sbarramento appaltiPubblicate le linee guida Anac definitive relative alle offerte economiche più vantaggiose, come previsto dall’articolo 95 del D.Lgs n. 50/2016, dopo il parere espresso dal Consiglio di Stato. L’ANAC ha approvato e pubblicato le linee guida 2/2016 successivamente al parere della Consiglio di Stato del 2 agosto 2016 e dopo che i due Presidenti delle commissioni parlamentari hanno trasmesso a Cantone una nota in cui sono state espresse alcune considerazioni su tre bozze di linee guida: Responsabile del Procedimento; Servizi di architettura ed ingegneria; Offerta economicamente più vantaggiosa.

 

Il parere al CdS è stato richiesto dal Presidente dell’ANAC in una logica di cooperazione istituzionale in quanto non rientra tra gli atti per i quali è obbligatorio il parere del CdS. Nel parere il Consiglio di Stato ha affermato che il documento base di ANAC sull’OEPV presentava originariamente deficit di utilità, o meglio il Consiglio ha ritenuto importante che l’Autorità fornisse “un ventaglio di metodologie valutative e un menu di strumenti di analisi delle offerte con l’espressa responsabilizzazione delle stazioni appaltanti nella selezione di quelli più appropriati e coerenti con le specifiche esigenze della procedura amministrativa”.

 

I presidenti delle Commissioni Parlamentari hanno comunicato all’ANAC della “necessità di assicurare una disciplina quanto più possibile chiara e rigorosa al fine di evitare incertezze interpretative ed applicative”. Le linee guida dell’ANAC “devono fornire indicazioni metodologiche più precise e stringenti per la scelta dei criteri e sub criteri di valutazione delle offerte, dei correlativi punteggi e sub punteggi di ponderazione”.

 

Infine i componenti delle Commissioni hanno auspicato che le indicazioni metodologiche fornite con le linee guida possano essere inserite all’interno dei bandi tipo che verranno emanati dall’ANAC quali “istruzioni specifiche” Pertanto ANAC con le linee guida definitive ha voluto fornire indicazioni operative di natura prevalentemente tecnico-matematica per il calcolo dell’OEPV alle stazioni appaltanti e operatori economici con alcune raccomandazioni.

 

 

 

Fonte: ANAC - Autorità Nazionale Anti Corruzione
avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Appalti: regole per modifica e integrazione dell'Offerta EconomicalentepubblicaOfferta Economica illeggibile: è applicabile il soccorso istruttorio?lentepubblica Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami