fbpx

Toscana, progetto Pitagora per gestione aeroporti

lentepubblica.it • 4 Febbraio 2014

Il progetto PITAGORA – Piattaforma Integrata per la Gestione delle Operazioni Aeroportuali è stato selezionato nel quadro del Programma operativo POR CReO FESR della Regione Toscana e cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (Bando Unico R&S 2012).

PITAGORA raggruppa 8 partner di progetto (1GI, 5 PMI e 2 Università) e affronta quelle che sono comunemente identificate come le principali problematiche di gestione degli aeroporti, ovvero: collaborazione, risorse, crisi. Attraverso successive fase di progettazione, sviluppo, creazione di prototipi e test  il progetto mira alla  creazione di una piattaforma per la gestione ottimale e integrata di infrastrutture aeroportuali.

Tale piattaforma si basa su una architettura aperta formata dai seguenti moduli:

  • modulo per la Collaborazione Aeroportuale;
  • modulo di Ottimizzazione delle Risorse Energetiche;
  • modulo di Ottimizzazione delle Risorse Umane;
  • modulo di Gestione delle Crisi;
  •  modulo Passenger Experience.

L’architettura aperta della piattaforma che verrà sviluppata è finalizzata a facilitare lo sviluppo di nuovi moduli funzionali da parte dei partners e da terze parti: azioni di diffusione e di rete sono previste per promuovere sviluppi addizionali da parte di aziende toscane (e non) a partire da quelle aderenti ai Distretti  e ai Poli di Innovazione.
Il modello collaborativo proposto si basa su un approccio di condivisione imprenditoriale delle strategie di sviluppo prodotti/servizi per il mercato aeroportuale. Inolte, il trasferimento tecnologico verrà effettuato tramite un sistema di gestione Open data per favorire la condivisione delle informazioni con le terze parti coinvolte.

OBIETTIVI

L’obiettivo del progetto PITAGORA è la progettazione di una piattaforma per l’integrazione di sistemi eterogenei al fine di migliorare l’operatività aeroportuale in termini di:

  • operatività di voli;
  • gestione dei bagagli;
  • gestione ed incremento della sicurezza;
  • prevenzione e risoluzione di incidenti;
  • amministrazione delle risorse dell’aeroporto.

Grazie a questa piattaforma, l’aeroporto potrà gestire in maniera integrata tutti i sistemi interni alla struttura, siano essi inerenti ai voli, ai passeggeri, ai bagagli o al personale.

Inoltre, il progetto si pone l’obiettivo di far dialogare gli utenti con l’aeroporto tramite, ad esempio, applicazioni per PDA / smartphone, al fine di acquisire informazioni circa il livello di soddisfazione dell’utenza finale, gestire l’insoddisfazione ed accrescere l’indice di gradimento dei passeggeri.

RISULTATI

PITAGORA garantirà agli aeroporti:

  • un incremento delle capacità operative dell’aeroporto in termini di flusso di traffico aereo;
  • una più efficiente gestione energetica e del personale operativo, ponderata in tempo reale su scenari e carichi operativi;
  • un’individuazione degli indicatori più critici ai fini della gestione dei processi ed una conseguente ottimizzazione della gestione stessa in base ai parametri identificati;
  • un tempo di reazione minimo in caso di crisi con precise indicazioni su come gestire lo scenario che di volta in volta si presenta.

FONTE:  www.pitagora-project.eu

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami