fbpx

Mobilità ATA: tutte le FAQ su compilazione della domanda

lentepubblica.it • 15 Maggio 2017

faqPubblicate dal Miur alcune FAQ di chiarimento per la compilazione del modello di mobilità per il personale ATA. Le funzioni saranno disponibili su Istanze on line fino al 29 maggio.


D. Per le preferenze sintetiche (comuni, distretti, province) compaiono tre diversi codici, quale di questi va utilizzato?

 

R. Uno qualsiasi dei tre.

 

 

 

D. Nella tabella di valutazione Ata, Anzianità di servizio, alla voce C) compare la dizione “servizio effettivamente prestato a qualsiasi titolo”, mentre nel modello PDF in rete si parla di “ruolo” cosi come era previsto nella tabella degli anni passati, come va considerato e calcolato tale servizio?

 

R. Il servizio prestato a qualsiasi titolo (ovvero a prescindere se con rapporto di lavoro a tempo determinato o indeterminato e a prescindere se in modo continuativo o frazionato) in Pubbliche Amministrazioni va sommato tutto e rapportato a 360 giorni l’anno. L’eventuali frazione superiore a 6 mesi dà diritto ad 1 punto ulteriore.

 

 

 

D. Il servizio di ruolo/pre-ruolo nella stessa area dove deve essere inserito?

 

R. Nella casella 1 del modello on-line.

 

 

 

Riguardo il diritto a beneficiare delle varie precedenze previste per particolari situazioni, è obbligatorio attestare il possesso dei requisiti sempre con documentazione o dichiarazione sostitutiva. Per la legge 104/92, occorre produrre specifica certificazione medica, in quanto non sostituibile con autocertificazione.

 

La scelta delle preferenze:

 

Le preferenze si esprimono utilizzando i codici delle scuole sede di organico ATA e/o i codici sintetici (comuni, distretti e provincia) dei bollettini ufficiali. Per le preferenze sintetiche si possono usare i codici di qualsiasi ordine di scuola (ad eccezione di quelli della scuola dell’infanzia) e sono validi per tutte le tipologie di scuole.

 

LE NOVITÀ

 

L’equiparazione del servizio pre-ruolo a quello di ruolo nella tabella di valutazione ai fini della mobilità a domanda, purché prestato nella stessa Area, ancorché in diverso profilo.

Fonte: Orizzonte Scuola (www.orizzontescuola.it)
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Rocco Giudice Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Rocco Giudice
Ospite
Rocco Giudice

Chi possiede 2 “Attestati/Qualifiche” uno biennale e l’altro annuale (insieme si arriva ai 3 anni) può partecipare al nuovo inserimento per collaboratori scolastici (bidelli)?? Gli “Attestati/Qualifiche” TRIENNALI sono rari! Non escludete tutti gli altri!