Come possiamo imparare con calma ed efficacia?

lentepubblica.it • 24 Febbraio 2021

fonoassorbentiTrascorriamo molti anni e decenni della nostra vita studiando, a scuola o a casa. Affinché anni di lavoro investito siano veramente efficaci ed efficienti, è importante creare un’atmosfera calma ed equilibrata intorno a noi.

Scegli i mobili giusti

Curvarsi sui libri o sedersi davanti al monitor di un computer è molto importante per il tipo di sedia e tavolo che scegliamo per l’apprendimento. Se lo schienale della capacità di seduta non supporta bene la colonna vertebrale, o il suo design provoca dolore alla vita o alla schiena, può influire negativamente sul risultato dell’apprendimento. Anche l’altezza della scrivania non è un aspetto trascurabile, poiché se fosse troppo bassa rispetto all’altezza della nostra seduta, dobbiamo piegarci molto, il che non fa bene alla nostra colonna vertebrale. La luce o le vibrazioni del monitor del computer o del tablet possono causare mal di testa e affaticamento degli occhi. Utilizzare un filtro a schermo speciale o indossare occhiali.

Facciamo una pausa!

Quando ci prepariamo per un esame, tendiamo a dimenticare il tempo ea non fare pause. Anche il nostro corpo e il nostro cervello hanno bisogno di una pausa di 20-25 minuti l’ora per ricaricarsi e continuare ad apprendere con rinnovato vigore. Se possibile, evitiamo di studiare fino a notte fonda perché se perdiamo il sonno notturno, saremo esausti e stanchi il giorno dell’esame importante.

Caffeina e stimolatori delle prestazioni

Commettiamo un grave errore se consumiamo troppo caffè o altre bevande o integratori contenenti caffeina durante l’apprendimento. 2 tazze di caffè non è un’esagerazione, ma non berne più. E dimentichiamoci completamente dell’uso di droghe e stimolatori delle prestazioni! Il corpo si abitua facilmente a questi farmaci ed è molto difficile riprendersi dalla dipendenza. Distruggono anche le cellule cerebrali a lungo termine e possono rovinare la nostra salute. Mangia un paio di volte durante il tuo apprendimento, se possibile, mangia il più vario possibile e cerca una dieta sana! Beviamo acqua minerale non gassata e succo fibroso!

Cervello di aria fresca

Chi può e se il tempo lo permette, sistemati all’aria fresca e immergiti nell’apprendimento lì! Se ciò non è possibile, ventilare il più spesso possibile la stanza in cui si acquisisce la conoscenza.

E c’era la luce!

Una corretta illuminazione è essenziale durante il processo di apprendimento. Usiamo troppo gli occhi in una stanza che è troppo buia, troppo forte, la luce abbagliante può danneggiare i nostri occhi e la nostra testa può far male. Illuminiamo libri e opuscoli con una lampada concentrata per la lettura.

Non facciamolo!

Possiamo padroneggiare con successo il curriculum solo se proviamo a capire cosa stiamo leggendo! Non ingannare le parole perché presto le dimenticheremo. Tuttavia, anche se comprendiamo il materiale, si attaccherà meglio alle nostre teste.

Creiamo pace e tranquillità!

Per quanti siamo, utilizziamo tanti metodi di apprendimento diversi. Tutti giurano per qualcos’altro, ognuno ottiene un modo diverso. Allo stesso tempo, tuttavia, quasi tutti concordano sul fatto che l’apprendimento può diventare efficace solo se creiamo un ambiente tranquillo e pacifico intorno a noi in modo che possiamo concentrarci solo su ciò che stiamo imparando. Ovviamente, questo non significa necessariamente silenzio completo! Ad esempio, alcuni possono imparare solo ascoltando musica, altri richiedono il silenzio. In entrambi i casi è necessario trattare acusticamente gli ambienti con pannelli a parete fonoassorbenti, fonoisolanti, tende fonoassorbenti e moquette. Questi elementi acustici, pannello fonoassorbente eliminano o attenuano i rumori molesti e l’ascolto della musica diventa una vera esperienza in condizioni acustiche ottimali. Sfortunatamente, gli edifici non hanno proprietà fonoassorbenti a causa della struttura dei materiali da costruzione tradizionali. Pertanto, dobbiamo fornire in seguito l’isolamento acustico e la riduzione del rumore ideali.

L’unica cosa più costosa dell’istruzione è l’ignoranza.” Benjamin Franklin

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Laura
Laura
23 Febbraio 2021 12:22

Io vorrei acquistare una lampada nuova da tavolo per studiare perché quella che uso adesso non mi aiuta a concentrarmi. Sono indecisa tra queste due che mi piacciono molto e hanno delle buone recensioni: https://www.lucillaplace.it/tipologia/lampade-da-tavolo/lampada-tavolo-moderna/lampada-studio-irion-lucilla-giovane/ e https://www.lucillaplace.it/tipologia/lampade-da-tavolo/lampada-tavolo-moderna/lampada-tavolo-five-01-854-lucilla-giovane/ cosa mi consigliate?

Mimmo
Mimmo
Reply to  Laura
26 Febbraio 2021 7:39

Senza dubbio la prima! La seconda sambra più da comodino…:^)