fbpx

Nuove direttive sulla contraffazione nel periodo estivo

lentepubblica.it • 15 Luglio 2015

contraffazioneIl provvedimento presentato dal ministro Alfano promuove specifici protocolli a livello locale attraverso linee guida che offrono indirizzi operativi ai prefetti. Intanto nel 2014 sequestrati 343 milioni di prodotti contraffatti o commercializzati abusivamente.

 

Sono oltre 343 milioni i prodotti contraffatti o commercializzati abusivamente sequestrati nel 2014, per un valore stimato di oltre 913 milioni di euro. Sono i risultati dell’operazione ‘Spiagge sicure’ presentati dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano, in una conferenza stampa presso il Comando Regionale della Guardia di Finanza di Roma.

 

Per difendere il ‘made in Italy’, l’economia legale e il diritto dei cittadini ad acquistare prodotti sicuri, lo scorso anno il Viminale ha varato due direttive ad hoc, una l’8 agosto e una il 19 novembre. Per Alfano i risultati ottenuti nel 2014 sono “impressionanti”: +63,2% delle sanzioni amministrative e +40,1% dei denunciati e degli arrestati rispetto al 2013. “Un grande successo”, lo ha definito Alfano, auspicando un inasprimento della lotta al commercio abusivo.

 

Per quanto concerne invece la nuova direttiva in materia di prevenzione e contrasto all’abusivismo commerciale e alla contraffazione nel periodo estivo, “rientra nel più ampio progetto avviato l’anno scorso” e promuove specifici protocolli a livello locale attraverso linee guida – sottoscritte dal sottosegretario allo Sviluppo Economico Simona Vicari e dal ministro dell’Interno – che offrono indirizzi operativi ai prefetti.

Fonte: Confcommercio
avatar
  Subscribe  
Notificami