ANPR: indicazioni su configurazione del browser

lentepubblica.it • 20 Febbraio 2017

ANPRAl fine di potenziare il livello di sicurezza del sistema ANPR, dal prossimo 20 febbraio, in ambiente di test comuni e pre-subentro, e dal prossimo 17 marzo, in ambiente di produzione, sarà accettato esclusivamente il protocollo TLS v 1.2.

 


 

Occorre, pertanto, verificare la versione del browser che si utilizza sia compatibile e la sua configurazione: ad esempio, per Internet Explorer, occorre verificare, in Opzioni Internet – Avanzate, che sia selezionato il protocollo TLS v 1.2; Le versioni minime dei browser più diffusi sono:

 

  • Microsoft Internet Explorer v.11 o Edge
  • Opera Browser v11.12
  • Apple Safari v.9
  • Mozilla Firefox v.44
  • Google Crome v.48

 

Per l’accesso tramite WS, è necessario verificare che i client che interfacciano i web services supportino il protocollo TLS v 1.2

 

Un aiuto concreto al personale che si appresta a questa epocale svolta è fornito in rete dalla società Datanet srl di Tremestieri Etneo. Un software specifico offre il supporto alla analisi e normalizzazione dei dati consentendo di ridurre, drasticamente e in modo semplificato attraverso delle utility, ad una percentuale di errore fisiologicamente accettabile, prima di trasmettere i dati all’ANPR.

 

Compilando il form on line sul sito della società può essere richiesta una consulenza gratuita sul nuovo software sviluppato per supportare gli Enti nella transizione al nuovo regime: http://www.datanetsrl.eu/anpr_smart/

 

Con l’attuazione di ANPR, si modificano alcuni adempimenti anagrafici relativi alla gestione della popolazione residente; per citare soltanto i principali:

 

 

  • l’utilizzo di una base dati nazionale consentirà la certificazione dei dati di un cittadino in qualsiasi Comune;
  • il procedimento anagrafico di trasferimento di residenza da un Comune ad un altro sarà semplificato, in quanto la banca dati centralizzata consentirà ai Comuni interessati di disporre immediatamente dei dati necessari alla conclusione della registrazione anagrafica.

 

 

L’attuazione dell’Anagrafe Nazionale è un processo complesso che si attua attraverso un piano di graduale subentro, secondo il quale ciascun Comune trasferirà le proprie anagrafi in quella nazionale.

 

 

 

Fonte: ANPR - Ministero dell'Interno
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
ANPR: aggiornate le specifiche tecniche per accesso ai servizilentepubblica Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami