Turismo. Anci Liguria, nuova App per tablet e mobile per promozione locale

lentepubblica.it • 19 Maggio 2014
Oggi, presso il Comune di Dolceacqua sarà presenterà l’App per tablet e telefonia mobile dei borghi liguri.
L’App, voluta e sostenuta dalla Regione Liguria e realizzata da Anci Liguria, si collega al progetto “Liguria Wi-fi”  si inserisce nel disegno di informatizzazione di tutti i dati utili per la fruibilità turistica del territorio ligure.
La nuova App darà informazioni sui borghi liguri Bandiere arancioni e sui Borghi liguri ‘Più belli d’Italia’, offrendo al turista anche la possibilità di prenotare visite lungo i diversi percorsi enogastronomici, culturali, storici. E sempre restando in tema di promozione turistica, è stata rinnovata la convenzione tra l’Agenzia regionale per la promozione turistica ‘In Liguria’ e il Touring Club Italiano per l’utilizzo del marchio e del logo “Bandiera Arancione”, un riconoscimento che viene attribuito ai Comuni che rispettano una serie di standard di qualità del territorio, dei prodotti e delle imprese per la valorizzazione turistica dell’entroterra e viene assegnato sulla base di accurati criteri e dopo una serie di verifiche: localizzazione, dimensione del comune, offerta turistica, assenza di elementi di impatto ambientale. Il provvedimento prevede nuove iniziative da parte del Touring Club Italiano per la valorizzazione del patrimonio turistico dell’entroterra ligure, anche in vista di nuove località che potrebbero diventare “Bandiera Arancione”.  Attualmente, in Liguria i  quattordici borghi  “Bandiera Arancione”  sono : Sassello ,Toirano e Castelvecchio  di Rocca Barbena nel Savonese, Santo Stefano D’Aveto in provincia di Genova , Varese Ligure, Castelnuovo Magra, Pignone, Brugnato nello Spezzino, Airole, Dolceacqua, Apricale, Triora, Seborga, Pigna, in provincia di Imperia.
FONTE: Anci
turismo liguria
Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami