Il Sistema Camerale all’Internet Governance Forum 2020

lentepubblica.it • 29 Settembre 2020

internet-governance-forum-2020Prenderanno il via il 7 ottobre prossimo le 3 giornate dell’Internet Governarce Forum (IGF) Italia 2020 che termineranno il 9 ottobre.


Internet Governance Forum 2020 è un processo globale, condotto sotto l’egida delle Nazioni Unite, promotore e facilitatore, che favorisce il confronto e il dibattitto tra tutte le parti interessate (stakeholders) permettendo di discutere, scambiare informazioni e condividere iniziative inerenti alla Governance di Internet.

L’obiettivo dell’IGF è di massimizzare le opportunità di dialogo e di scambio di idee tra tutti gli stakeholder su aspetti non solamente tecnici, ma anche economici e sociali della governance di Internet, creando così l’opportunità di condividere esperienze e identificare le questioni emergenti relative alla governance della Rete e portarle così all’attenzione dei rilevanti organismi governativi e non.

Pertanto, la Camera di Commercio di Cosenza è stata scelta come sede dell’edizione 2020 che organizzerà l’edizione congiuntamente con l’Unione Nazionale delle Camere di Commercio ed Infocamere e con il supporto delle Camere di Commercio d’Italia.

Di fatto le Camere sono ormai diventate luogo di incontro per diversi stakeholder, dalla scuola all’università, dall’imprenditoria giovanile a quella femminile, dalla politica alla società civile.

Tutto il sistema camerale è sceso in campo per questa iniziativa di rilevanza internazionale garantendo anche il coinvolgimento dei Punto Impresa Digitale d’Italia.

Internet Governance Forum 2020

L’edizione 2020 di IGF ITALIA si svolgerà in modalità virtuale e prevede la presenza di nomi di alto spessore nazionale e internazionale.

Il programma è disponibile al seguente link: http://www.igfitalia2020.it/programma.

Per seguire l’evento basta registrarsi al seguente link: http://www.igfitalia2020.it/registrazione.

I professionisti che parteciperanno all’evento godranno anche dei crediti formativi. Infatti, vista l’importanza dell’evento, molti Ordini e Collegi professionali di alcune province calabresi hanno colto con molto interesse l’iniziativa e concesso i crediti formativi. Basta rivolgersi al proprio Ordine per avere notizia dei crediti riconosciuti.

Due sono le sessioni organizzate dalla Camera di Commercio di Cosenza che prevedono l’intervento di Chengetai Masango (Head Internet Governance Forum Secretariat, ONU),  Marco Conti (Direttore CNR-IIT e REGISTRO.IT), Laura Boldrini (Commissione Parlamentare Diritti e Doveri Relativi a Internet), Guido Scorza (Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali), Francesco Paorici (Direttore, Agenzia Italia Digitale).

 

0 0 vote
Article Rating
Fonte: Camera di Commercio di Cosenza
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments