Corte dei Conti: indicazioni sulle voci retributive per Pensioni

lentepubblica.it • 5 Gennaio 2016

abuso, retribuzioniVoci retributive utili per il calcolo della pensione. Attenzione ai criteri di calcolo della pensione e ad alcuni principi troppe volte dati per scontati.

 

Dovendosi calcolare su base annua, le voci retributive da computare all’atto della cessazione dal servizio devono anch’esse conseguentemente essere ragguagliate su base annua, indipendentemente dalla circostanza che il lavoratore è cessato dal servizio nel corso d’anno.

 

Anche la retribuzione di posizione deve pertanto essere conteggiata nella retribuzione pensionabile in 12/12 e non in 8/12, a prescindere cioè dall’effettiva durata del servizio prestato nell’anno di collocamento a riposo.

 

In questi termini si è pronunciata la Corte dei Conti sezione giurisdizionale per la Puglia con sent. 462/15.

Fonte: Diritto Scolastico (www.dirittoscolastico.it) - articolo dell'Avv. Giovanni Morelli
avatar
  Subscribe  
Notificami