fbpx

Scadenze fiscali del 28 febbraio – VERSAMENTI

lentepubblica.it • 19 Febbraio 2014

Sanatoria dei ruoli e degli accertamenti esecutivi affidata in riscossione fino al 31 ottobre 2013

Chi: Debitori di carichi inclusi in ruoli emessi dalle Agenzie Fiscali, da Uffici Statali, Regioni, Province e Comuni, affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013, nonché contribuenti destinatari di avvisi di esecutivi emessi dalle agenzie fiscali e affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013

Cosa: Scade il termine per avvalersi della possibilità di estinguere i ruoli mediante il pagamento, in unica soluzione, di una somma pari all’intero importo originariamente iscritto a ruolo, ovvero a quello residuo, e dell’aggio dovuto all’agente della riscossione, con esclusione degli interessi per ritardata iscrizione a ruolo previsti dall’art. 20 del D.P.R. 29/09/1973, n. 602 e degli interessi di mora previsti dall’art. 30 del medesimo D.P.R. n. 602/1973.

Modalità: Secondo le modalità di pagamento previste per la tipologia della partita di ruolo che si intende definire

Tipologie tributi:

  • Irpef
  • addizionali
  • Imposta di bollo
  • altro
  • cedolare secca
  • ritenute
  • Iva
  • Ires
  • Irap
  • Ici
  • Imu
  • Imposta di registro
  • Imposte sostitutive

Categorie contribuenti:

  • Società di persone, società semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • Enti che non svolgono attività commerciali
  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Altri soggetti
  • Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie
  • Dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita Iva, collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori occasionali

******
Imposta di bollo: versamento della 1° rata dell’imposta assolta in modo virtuale

Chi: Soggetti autorizzati a corrispondere l’imposta di bollo in maniera virtuale

Cosa: Versamento della 1° rata bimestrale dell’imposta di bollo relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2014

Modalità: Modello F23 presso Banche, Agenzie postali o Agenti della riscossione

Codici Tributo:

  • 456T – Imposta di bollo – Tassa sui contratti di borsa

Tipologie tributi:

  • Imposta di bollo

Categorie contribuenti:

  • Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie
  • Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
  • Enti che non svolgono attività commerciali
  • Società di persone, società semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali

******
Imposta di bollo dovuta su vaglia cambiari e fedi di credito: versamento

Chi: Banca d’Italia, Banco di Napoli e Banco di Sicilia

Cosa: Versamento dell’imposta di bollo dovuta sui vaglia cambiari e sulle fedi di credito emessi relativamente al 4° trimestre del 2013

Modalità: Modello F23 presso Banche, Agenzie postali o Agenti della riscossione

Codici Tributo:

  • 456T – Imposta di bollo – Tassa sui contratti di borsa

Tipologie tributi:

  • Imposta di bollo

Categorie contribuenti:

  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie

******
Imposta sulle assicurazioni: versamento mensile

Chi: Imprese di assicurazione

Cosa: Versamento dell’imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di gennaio 2014 nonché gli eventuali conguagli dell’imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di dicembre 2013

Modalità: Modello F24-Accise con modalità telematiche

Codici Tributo:

  • 3354 – Imposta sulle assicurazioni – Erario – Art. 4-bis, comma 5 e art. 9, comma 1 della legge 29 ottobre 1961, n. 1216.
  • 3356 – imposta sulle assicurazioni RC auto – Province”
  • 3357 – contributo al SSN sui premi di assicurazione RC auto”
  • 3358 – contributo al SSN sui premi di assicurazione per RC auto – Friuli Venezia Giulia
  • 3359 – contributo al SSN sui premi di assicurazione per RC auto – Trento”
  • 3360 – contributo al SSN sui premi di assicurazione per RC auto – Bolzano”
  • 3361 – contributo al Fondo di solidarietà per le vittime delle richieste estorsive e dell’usura – aumento aliquota

Tipologie tributi:

  • altro

Categorie contribuenti:

  • Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società

******
Enti non commerciali e agricoltori esonerati: versamento IVA relativa ad acquisti intracomunitari

Chi: Enti non commerciali di cui all’art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e agricoltori esonerati di cui all’art. 34, sesto comma, dello stesso D.P.R. n. 633/1972 N.B. Sono tenuti a quest’adempimento sia gli enti non commerciali non soggetti passivi d’imposta sia quelli soggetti passivi Iva, limitatamente alle operazioni di acquisto realizzate nell’esercizio di attività non commerciali

Cosa: Liquidazione e versamento dell’Iva relativa agli acquisti intracomunitari registrati nel mese precedente

Modalità: Modello F24 con modalità telematiche ovvero Modello F24 presso Banche, Agenzie Postali o Agenti della riscossione

Codici Tributo:

  • 6099 – Versamento Iva sulla base della dichiarazione annuale

Tipologie tributi:

  • Iva

Categorie contribuenti:

  • Enti che non svolgono attività commerciali

******

 

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami