fbpx

Italiani ed eCommerce, gli acquisti natalizi valgono 6,8 miliardi di euro

lentepubblica.it • 17 Dicembre 2018

ecommerce-acquisti-nataliziGli italiani e l’eCommerce, quest’anno gli acquisti natalizi sono online. Un mercato in continua crescita che vale oggi 6,8 miliardi di euro.


Il mercato degli acquisti online in Italia tra novembre e dicembre vale circa 6,8 miliardi di euro (il 25% della domanda eCommerce annuale). In crescita di circa il 20% rispetto al 2017.

 

Tra l’altro, complici gli sconti e le promozioni in occasione del Black Friday e Cyber Monday, gli italiani hanno speso online oltre un miliardo di euro, con una crescita del 35% circa rispetto al 2017.

 

Nel 2018 l’eCommerce B2c in Italia supera quindi i 27,4 miliardi di euro, registrando un +16% rispetto al 2017. Gli acquisti online di prodotti crescono di 3 miliardi di euro in 12 mesi.

 

Tra gli acquisti più richiesti: informatica ed elettronica (+18%), abbigliamento (+20%), arredamento & home living (+53%) e food & grocery (+34%).

 

Altro dato rilevante sono gli acquisti da smartphone. Una crescita del 40% rispetto al 2017, nel 2018 superano gli 8,4 miliardi di euro.

 

L’Export (ossia il valore delle vendite da siti italiani a consumatori stranieri) vale 3,9 miliardi di euro, il 16% del mercato complessivo.

 

Sono questi i dati rilasciati dall’Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano e da Netcomm, il consorzio del commercio elettronico italiano che raggruppa un’ampia compagine di operatori dell’eCommerce operanti nel nostro Paese.

 

L’Osservatorio eCommerce B2c studia il fenomeno del commercio elettronico in Italia sotto due differenti punti di vista, quello della domanda e quello dell’offerta.

 

La domanda corrisponde al valore degli acquisti online dei consumatori italiani che possono avvenire su siti italiani o su siti stranieri (Import). L’offerta corrisponde al valore delle vendite online degli e-commerce B2c italiani che possono andare a consumatori italiani o a consumatori stranieri (Export).

 

Una maggiore concentrazione dell’eCommerce si trova al Nord, con il 56% dei volumi, mentre al Centro e al Sud, con le isole, abbiamo il 23 e il 21% rispettivamente.

 

A trainare gli acquisti sul web sono comunque i consumatori abituati a comprare online con frequenza mensile.

 

Questo dimostra come l’eCommerce sia sempre più consuetudine tra i consumatori italiani, anche in occasione dei regali natalizi.

 

I motivi? Maggiore maturità dell’offerta (più sezioni dedicate ai regali, proposta di confezioni regalo con messaggi di auguri, personalizzazione del prodotto e reso esteso fino a 60 giorni); convenienza di prezzo per la presenza di promozioni online; maggiore assortimento; crescente cultura digitale degli italiani; maggior consapevolezza sui vantaggi dell’eCommerce.

 

Nei servizi protagonista incontrastato è il comparto Turismo e Trasporti. È il settore merceologico più maturo e grande dell’eCommerce in Italia, trainato dall’acquisto di biglietti aerei/ferroviari e dalla prenotazione di pernottamenti in hotel e case/vacanze.

 

Per i regali di Natale domina la tecnologia con smartphone, assistenti vocali, tv e piccoli elettrodomestici.

 

Pronti quindi per questo Natale 2018 sempre più tecnologico, sotto tanti punti di vista.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami