Con l’Ecobonus quanto risparmiano gli automobilisti?

lentepubblica.it • 26 Agosto 2020

ecobonus-quanto-risparmiano-automobilistiQuanto risparmiano gli automobilisti grazie all’Ecobonus? Ecco un riepilogo su tutti i vantaggi economici della misura.


Ricordiamo che l’Ecobonus è la misura promossa del Ministero dello Sviluppo Economico che offre contributi per l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni, così come previsto dalla Legge di Bilancio 2019.

La misura non è un provvedimento di sostegno al mercato dei veicoli, ma ha una finalità tutta ambientale, andandosi a integrare alla vigente normativa europea sulla qualità dell’aria e dell’ambiente.

Con l’Ecobonus quanto risparmiano gli automobilisti?

In primo luogo, il Decreto Agosto ha apportato una suddivisione dei veicoli per emissioni di CO2 in 4 fasce:

  • Fascia 1: emissioni CO2 g/km da 0 a 20
  • Fascia 2: emissioni CO2 g/km da 21 a 60
  • Fascia 3: emissioni CO2 g/km da 61 a 90
  • Fascia 4: emissioni CO2 g/km da 91 a 110.

Ma a quanto ammontano nello specifico gli sconti relativi alle auto? Secondo un’elaborazione dell’Adiconsum, gli sconti dipendono se l’acquisto è legato o meno alla rottamazione di un’auto:

Sconti con rottamazione:

  • fascia 1: 8.000 euro
  • fascia 2: 4.500 euro
  • fascia 3: 1.750 euro
  • fascia 4: 1.500 euro

Sconti senza rottamazione:

  • fascia 1: 5.000 euro
  • fascia 2: 2.500 euro
  • fascia 3: 1.000 euro
  • fascia 4: 750 euro

Tuttavia bisogna fare attenzione. Infatti lo sconto è legato al prezzo di acquisto dell’auto.

Per le auto con emissioni di CO2 comprese nella fascia da 0 a 20 g/km, il limite massimo di prezzo è 50.000 euro; per quelle nella fascia da 61 a 110 g/km, il tetto di spesa non deve essere superiore ai 40.000 euro.

In un caso e nell’altro, il limite massimo comprende i costi degli accessori al netto dell’Iva, ed esclude invece le spese sostenute per l’Ipt (Imposta provinciale di trascrizione) e la messa su strada.

Infine sempre a partire dal 1 agosto, oltre alle novità già entrate in vigore lo scorso 22 luglio per l’acquisto di veicoli di categoria L con rottamazione (ciclomotori, motocicli e veicoli analoghi), si potranno prenotare online anche i contributi per l’acquisto di veicoli senza dover consegnare il mezzo per la rottamazione.

In questo caso, il contributo applicato sarà pari al 30% del prezzo di acquisto, fino a massimo 3.000 euro. Sarà invece del 40%, fino a massimo 4.000 euro, in caso di rottamazione.

 

0 0 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
sandra
sandra
29 Agosto 2020 6:04

non si capisce nulla