fbpx

Bando Nazionale: progetti educazione allo sviluppo

lentepubblica.it • 16 Gennaio 2015

Finalità:

Il seguente bando nazionale è promosso dal Ministero degli Affari Esteri – Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo,in concerto con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.I soggetti proponenti sono tutte le Organizzazioni non governative riconosciute idonee dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale.

La presentazione dei documenti di progetto potrà avvenire esclusivamente attraverso l’invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica certificata:

dgcs.bandi-ong@cert.esteri.it

Immediatamente dopo la scadenza dei termini per la presentazione dei progetti,l’elenco delle iniziative pervenute verrà pubblicato sul sito web della Cooperazione allo Sviluppo.

Beneficiari:

I beneficiari del progetto sono le Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado:

-Scuole primarie (c.d. elementari);

-Scuole secondarie di primo grado (c.d. medie inferiori), con preferenza per gli istituti comprensivi.

Il finanziamento finanzierà le seguenti attività, da svolgersi nel corso dell’anno scolastico2015-2016:

-Predisposizione di materiale didattico (che comprenda auspicabilmente la compilazione e redazione di un manuale da utilizzare nelle scuole) finalizzato alla creazione di percorsi sui temi dell’educazione globale:”Migrazioni e sviluppo, inclusione, disabilità, sicurezza alimentare, tutela ambientale,etc”;

-Attività di formazione e informazione destinate ai docenti e agli studenti;

-Attività di sensibilizzazione rivolte alle famiglie degli studenti;

-Attività volte a sensibilizzare e coinvolgere gli studenti e i docenti, inclusi quelli delle scuole italiane all’estero, sui temi dello sviluppo in un ottica di educazione alla cittadinanza globale;

-Eventi di comunicazione diretti alla società civile in genere.

Stanziamento:

La cifra massima disponibile,per il seguente Avviso,è pari a 1.000,000 di Euro.

Scadenza:

Il termine ultimo per la presentazione delle proposte è il 27 Febbraio 2015,entro e non oltre le 12:00.

 

 

FONTE: Eurokom – Europe Direct, Rete di Informazione

 

 

formazione

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami