NoiPA Cedolino Dicembre 2018: tredicesima e stipendi, le date

lentepubblica.it • 10 Dicembre 2018

noipa-cedolino-dicembre-2018-tredicesima-stipendiNoiPA, nel cedolino di Dicembre 2018 tredicesima e stipendi in arrivo. Ecco le date e tutte le altre informazioni utili.


Nel cedolino di Dicembre 2018 arrivano la tredicesima e gli stipendi. Ecco tutto ciò che occorre sapere per i diretti interessati.

 

Ricordiamo che tutti i dipendenti pubblici possono accedere all’area riservata del portale NoiPA, ma per farlo sono necessarie delle credenziali che l’utente deve possedere: il codice fiscale e la password personale. NoiPA è il portale dedicato ai servizi delle pubbliche amministrazioni e ai loro dipendenti.

 

Il cedolino

 

Il cedolino NoiPA in formato elettronico è disponibile per tutti i dipendenti delle PA che hanno aderito al Sistema. Come funziona? NoiPA calcola mensilmente gli emolumenti della rata stipendiale per circa un milione e mezzo di dipendenti, elaborando le informazioni su competenze fisse ed accessorie.

 

Tutto il personale della scuola e degli altri Enti può scaricare il proprio cedolino sul sito NoiPA. Per una guida completa al cedolino potete consultare il nostro approfondimento in merito.

 

NoiPA, il Cedolino di Dicembre 2018 con stipendi e tredicesima

 

Il cedolino di Dicembre è dunque quello più atteso perchè, oltre a contenere il consueto emolumento mensile, contiene anche per chi è beneficiario la tanto agognata tredicesima.

 

Data la natura particolare del cedolino di Dicembre (composto da stipendio e tredicesima) le date di pagamento sono quelle stabilite dal decreto legge 350/2001. Quest’anno, considerato che il 15 e il 16 sono rispettivamente un sabato e una domenica, la tredicesima verrà pagata a tutti i dipendenti statali il 14 dicembre che è un venerdì. Infatti, come stabilisce il decreto sopra detto, qualora il giorno di paga corrisponda a un giorno festivo, questo viene anticipato al primo giorno utile.

 

Il calcolo avviene secondo le indicazioni incluse nei CCNL dei vari comparti.

 

Alcune voci contrattuali di riferimento sono generalmente:

 

  • il minimo contrattuale o paga base tabellare,
    l’indennità di contingenza,
  • gli eventuali superminimi assorbibili o non, orari o mensili,
  • gli scatti di anzianità,
  • l’eventuale EDR o terzo elemento

 

Gli importi sono già visibili

 

Si ricorda che da oggi è pubblicato sul NoiPa il cedolino di dicembre per tutti i dipendenti del Ministero della Ricerca e istruzione. E’ disponibile per visualizzazione e download. Sul portale NoiPa possibile visualizzazione del cedolino di Dicembre.

 

Per questo NoiPA informa che è on-line il nuovo servizio “Consultazione pagamenti” che consente di visualizzare, in anticipo rispetto alla pubblicazione del cedolino stipendiale, l’importo netto relativo all’ultima rata elaborata. Già da oggi, 10 Dicembre, è come già detto possibile visualizzare il proprio cedolino.

 

Inoltre, grazie alla funzione Self Service di NoiPA so può tenere sotto osservazione lo stato del proprio stipendio in tempo reale.

 

All’interno del Servizio Self Service sono presenti quattro voci:

 

  • CONSULTAZIONE CONTRATTI
  • CONSULTAZIONE RATA
  • CONSULTAZIONE TFR
  • CONSULTAZIONE ORDINI DI PAGAMENTO

 

All’interno della funzione Consultazione ordini di pagamento è possibile invece visualizzare l’elenco dei pagamenti fornendo il dettaglio delle voci di cui è composto ogni pagamento.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami