fbpx

Noleggio lungo termine: come funziona?

lentepubblica.it • 17 Ottobre 2019

noleggio-lungo-terminePer noleggio a lungo termine si intende l’affitto di una vettura per un lasso di tempo che può che può variare da un minimo di 2 anni ad un massimo di 4 anni.


Noleggio lungo termine: come funziona?

Il contratto viene stipulato per un chilometraggio prestabilito, e il pagamento avviene su base mensile.

Il costo può variare in base a:

  • Casa produttrice della macchina;
  • Chilometraggio prestabilito nel contratto;
  • Modello dell’auto, che può essere nuova o usata.

Il noleggio a lungo termine è una formula che viene principalmente concepita per i possessori di partita Iva e per le aziende in genere.  Essi infatti hanno la possibilità di portare in detrazione parte della spesa sostenuta, in base anche al regime contabile adottato.

Il noleggio a lungo termine di vetture usate è stato esteso anche a soggetti privati, senza tuttavia poter usufruire dei vantaggi riservati alle aziende e ai professionisti.

Quanto costa Noleggiare

Il costo del noleggio, pagato su base mensile, comprende una serie di servizi quali quota di assicurazione e manutenzione del veicolo.

È tuttavia difficile stabilire la quota perché influenzata dal chilometraggio, la casa di produzione e i vari tipi di servizi che si vogliono all’interno del contratto.

Quindi la miglior cosa da fare quando si vuole procedere con il noleggio di un’auto è quella di rivolgersi alle varie compagnie. E richiedere dei preventivi e confrontarli per scegliere l’offerta che si avvicina di più alle esigenze personali.

I vantaggi del noleggio lungo termine

Noleggiare un’autovettura sicuramente comporta dei vantaggi particolari, che potrebbero favorire un cliente che desidera una semplificazione della vita di tutti i giorni, senza doversi preoccupare dei vari pagamenti che interessano un qualsiasi possessore di veicoli, come ad esempio l’assicurazione o il bollo.

Un altro vantaggio potrebbe essere sapere i costi della gestione del veicolo già al momento della sottoscrizione del contratto, esclusi ovviamente i costi del carburante.

Ulteriori variabili da considerare sono:

  • I chilometri da percorrere in un anno: che garantiscono una maggiore svalutazione delle rate se si percorrono più di 15.000 km/anno .
  • Cambiare spesso auto: se si è sempre alla ricerca dell’ultimo modello di auto disponibile sul mercato, allora il noleggio è la migliore soluzione dato che garantisce un risparmio, sempre grazie alla svalutazione.

Noleggio di auto usate

Se non si hanno grandi esigenze e si vuole risparmiare, senza rinunciare ai vantaggi di noleggiare un’autovettura, la migliore soluzione è il noleggio di auto usate. Le auto usate prima di entrare nel mondo dell’auto noleggio hanno bisogno di garanzie, come l’assistenza danni. Il risparmio sull’auto usate consiste in un abbattimento del 20% della rata mensile.

Fonte: articolo di Mattia Leotta
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Antonio de Lieto Vollaro Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Antonio de Lieto Vollaro
Ospite

Confermo quanto detto per l’articolo precedente sulla rottamazione scritta dallo stesso autore. Ben stllata, dettagliato con precisione e tecnicamente perfetta. Completa di tutto, chiara e di facile interpretazione per tutti. Rinnovo i miei complimenti al futuro giornalista in erba.